DISEREDATO? NON SI PUÒ!!!

17 Marzo 2017

Ormai consolodato l'orientamento della Cassazione sul punto dell'impossibilità di escludere un legittimario (c.d. successore necessario) dalla quota che la legge gli riserva.

Oscillazioni invece sul rimedio da esperire e sul regime di invalidità: secondo alcuni trattasi di dover agire con l'azione di riduzione, secondo altri trattasi di agire per far valere la nullità e l'inefficacia (relativa) dell'atto.